Crea sito

domuplus comando singolo pulsante 

Dispositivo di comando tipicamente per un singolo pulsante da inserire a fondo scatola sotto i frutti  dei pulsanti/interrutori di comando, oppure ove possibile, per essere attivato da altri dispositivi elettrici, tipo timer, cronotermostati, termostati, uscite a relè di vari dispositivi, etc. . Vedi esempi.
E' possibile configurare il dispositivo tramite ponticelli (TAB1 e TAB2)) oppure usare questi per interfacciarlo con altri sistemi tipo controller , plc, etc., per poter realizzare sistemi domotici.

                        

Domuplus comando due, tre o quattro pulsanti 


Dispositivo di comando da due o tre o quattro pulsanti da inserire a fondo scatola, sotto i frutti  dei pulsanti di comando, oppure ove possibile, per essere attivato da altri dispositivi elettrici, tipo timer, cronotermostati, termostati, uscite a relè di vari dispositivi, etc. . Vedi esempi.
Ogni pulsante invia un codice differente, selezionabile sull'attuatore tramite la fila corta dei ponticelli, (TAB1).
E' inoltre possibile configurare il dispositivo tramite ponticelli: solo  (TAB2) per i tre e quattro pulsanti e anche un ponticello (TAB1) per i due pulsanti.

                  

Domuplus attuatore on/off  

dispositivo DOMUPLUS attuatore da inserire nelle scatolette murarie portafrutti o di derivazione o comunque ove possibile, in prossimità dell'utilizzatore elettrico a cui va collegato.

Questo attuatore effettua l'accensione/spegnimento ogni qualvolta viene premuto il pulsante collegato al dispositivo di comando con la stessa configurazione. La modalità di funzionamento è simile al relè passo passo. E' possibile configurare il dispositivo tramite ponticelli (TAB1 e TAB2).

E' possibile scegliere la versione doppia (due uscite) che consente di collegare due carichi indipendenti.
In questa non è presente uno dei due ponticelli della fila corta di codifica, essendo tale bit usato per la selezione del canale. I fili sono quattro: il nero per la connessione alla fase il rosso per la connesione al neutro e due arancioni per le due uscite.

E' anche disponibile la versione D di questo attuatore che presenta solo 64 diversi indirizzi (codici) utilizzabili, ma, presenta la possibilità di ricevere tre comandi assieme all'indirizzo: attuatore on, attuatore off, attuatore in modalità standard.

                 

Domuplus attuatore on/off + dimmer universale

dispositivo DOMUPLUS attuatore da inserire nelle scatolette murarie portafrutti o di derivazione o comunque ove possibile, in prossimità dell'utilizzatore elettrico a cui va collegato.

Questo attuatore effettua l'accensione/spegnimento ogni qualvolta viene premuto il pulsante, per un tempo inferiore ai 0,6 secondi, collegato al dispositivo di comando con la stessa configurazione.

Nel caso il pulsante venga mantenuto premuto si avrà un progressivo aumento di tensione sul carico se si parte da zero, ed una riduzione se si parte dalla condizione di acceso. Ogni volta che si rilascia il pulsante e si preme nuovamente per un tempo lungo si avrà l'inversione della regolazione.
E' possibile configurare il dispositivo tramite ponticelli (TAB1 e TAB2).

                 

Domuplus attuatore temporizzato 

dispositivo DOMUPLUS attuatore da inserire nelle scatolette murarie portafrutti o di derivazione o comunque ove possibile, in prossimità dell'utilizzatore elettrico a cui va collegato.

Dispositivo ideale per suonerie, luci scale, luci di cortesia, sistemi di allarme, sistemi di comando pompe, tapparelle, etc, ovvero tutti quei sistemi dove si vuole che l'attuatore segua il dispositivo che lo aziona . Il funzionamento è simile ad un relè classico.

Questo attuatore (monostabile resettabile) effettua l'accensione per un tempo minimo che è la sua temporizzazione, ogni qualvolta viene alimentato/i il/i dispositivo/i di comando con la stessa configurazione e se quest'ultimo viene mantenuto alimentato, il tempo di accensione dell'attuatore si allunga in proporzione. E' inoltre possibile realizzare un OR senza cablaggio, come nel caso si voglia che molteplici termostati vadano ad attivare la stessa pompa o altro utilizzatore elettrico.

L'attuatore segue fedelmente il proprio comando anche con molteplici unità degli stessi e si spegne quando non riceve più il proprio codice, con un ritardo massimo che è quello della temporizzazione.

E' possibile avere temporizzazioni da 0,6 sec. , 1,2 sec. , 5,1 sec. , 10 sec.  ed oltre, basta selezionarne il valore desiderato all'acquisto.

E' possibile scegliere la versione doppia (due uscite), con temporizzazione 0,6 sec. , che consente di collegare due carichi, come il motore delle tapparelle con i suoi due avvolgimenti, per la salita e discesa.
Questa versione,ottimizzata per questa applicazione, inibisce l'attivazione contemporanea delle due uscite, impedendo il sovracarico del motore.
In questa non è presente uno dei due ponticelli della fila corta di codifica, essendo tale bit usato per la selezione del canale. I fili sono quattro: il nero per la connessione alla fase il rosso per la connesione al neutro e due arancioni per le due uscite.

E' possibile configurare il dispositivo tramite ponticelli (TAB1 e TAB2).